Le variazioni climatiche degli ultimi anni e la forte crescita di nuovi impianti e condutture vicino alle zone di fabbricati sta portando ad un crescente fenomeno del  cedimento delle fondamenta.

Tali cedimenti si manifestano spesso in modo nascosto e l’unico segnale che ci permette di capire che sono avvenuti o stanno avvenendo è una crepa nel muro o sul pavimento. Una situazione discretamente frequente e molto più comune di quanto si possa immaginare tanto da non far destare spesso nemmeno troppa preoccupazione.

E invece, nel caso in cui si notino crepe nei muri o sul pavimento è sempre opportuno richiedere la valutazione di un esperto per comprenderne la natura. Anche perché spesso è meglio procedere in anticipo rispetto a quando poi è troppo tardi e i danni sono già allo stadio più avanzato.

Inoltre, se fino a pochi decenni fa l’intervento su un cedimento di fondazioni comportava un’opera massiccia, invasiva ed esosa, oggi grazie alla nascita di nuove tecnologie, è possibile compiere un intervento in modo molto più semplice e agevole senza spendere chissà quali somme.

Una delle tecnologie nate negli ultimi tempi per risolvere le problematiche riguardo a cedimenti di edifici, strutture, platee, basamenti, in cemento armato, è la Green Pile .

Un sistema estremamente vantaggioso che permette  di realizzare un micropalo in acciaio per consolidare e sollevare un fabbricato senza effettuare scavi, demolizioni e movimenti terra.

Ma quali sono i vantaggi della tecnologia Green Pile?

  • Invasività minima. Grazie a tale metodologia non si creano danni e non si forma la polvere in quanto non prevede scavi o demolizioni.
  • Rispetto per l’ambiente. Un altro punto a favore è la sostenibilità. Green Pile rispetta infatti l’ambiente avendo bassi consumi e tecnologia con rumore irrilevante.
  • Tempi ridotti.
  • Lavoro in spazi limitati. Senza demolire il pavimento si lavora in ambienti delimitati e senza produrre polveri.
  • Costi ridotti.

La soluzione per un intervento di consolidamento di fondazioni in cemento armato, sia su edifici di nuova costruzione che su quelli esistenti è Solid Project, un’azienda leader nel settore.

Di editor